mercoledì 3 febbraio 2010

L'occhiometro

L'occhiometro è la mia unità di misura preferita in cucina.
Forse è per questo che non sono una brava pasticciera e che gli unici dolci che mi riescono sono quelli che io chiamo "da credenza".
Voi cucinate tutti i giorni con la bilancia accanto? Io no di sicuro.
In ogni caso, facciamo un piccolo riassunto delle misure più conosciute rapportate convenzionalmente in grammi?
Naturalmente vale sempre il "circa" accanto ai grammi. Siamo o no fra le misure "ad occhio"? :-)

1 noce di burro = 15 gr
1 bella ( abbondante) noce di burro = 25 gr
1 cucchiaio di parmigiano = 20 gr
2 pugni di riso non troppo pieni = 4 cucchiai = 50/56 gr ( sufficienti per una porzione)
1 cucchiaio di cipolla tritata = 20 gr
1 mestolo di acqua/brodo = 100 ml
1 bicchiere acqua/latte = 150 ml
1 cucchiaio di acqua/latte = 12 gr
1 cucchiaio di zucchero semolato = 23 gr
1 cucchiaio di zucchero a velo = 15 gr
1 cucchiaio da tè raso di lievito da dolci = 3 gr
1 cucchiaio di farina = 18 gr
1 uovo = 65/70 gr
1 patata piccola = 80 gr
1 pomodoro piccolo = 60 gr
1 zucchina piccola = 90 gr  (media 130gr)
1 cucchiaio d'olio = 7 gr
1 cucchiaio di aceto= 10 gr

Buon lavoro!

Nessun commento:

Posta un commento