giovedì 18 febbraio 2010

Scaloppine di pollo con crema ai capperi

Questa piatto l'ho preparato per partecipare al contest di Cristina di Pan per focaccia.
E' una cosa di quelle veloci, da prepare quando si arriva a casa all'ora di cena e si vorrebbe avere già tutto in tavola.
Veramente l'idea è di mia sorella Sandra che, nella vita di tutti i giorni, non va veloce, va al galoppo sfrenato :-))





Per 4 persone ci vogliono:
1 petto di pollo da scaloppare ( ma anche delle fette già pronte da ridurre in scaloppe)
olio evo
sale, pepe
1/2 bicchiere di vino bianco
50 gr di capperi sott'aceto scolati
4 cucchiai di crema di latte.

In una padella mettete un po' di olio, accomodatevi le scaloppine e fatele sigillare da entrambi i lati. Sfumate con il vino bianco, salate e pepate e terminate la cottura.
mettete le scaloppine su un piatto e versate nel mixer il fondo di cottura, i capperi e la crema di latte.
Frullate il tutto, rimettete nella padella e ripassate per qualche minuto nel sughetto le scaloppine.
Forse, per la foto, ci sarebbe stato bene un trito di prezzemolo fresco ma mio marito mi guarda in cagnesco se lo faccio perchè, dice, non vuole erba sul piatto.



Questa ricetta partecipa a :





1 commento:

  1. bello il tuo blog Carlotta passero ancora a trovarti e grazie

    RispondiElimina