giovedì 18 marzo 2010

Pane alle olive nel vasetto

Cercavo delle decorazioni un po' originali per la tavola di Pasqua.
Non che sia molto originale quello che sono riuscita a pensare, però sono simpatici.
Che ne dite?





La ricetta è semplicissima:

500 gr di farina tipo 0
250 ml di acqua tiepida
20 gr di lievito di birra
1 cucchiaino di zucchero
sale
2 cucchiai di olio evo
150 gr di olive nere ( io ho usato quelle cotte al forno)

Impastate tutti gli ingredienti su una spianatoia e lavorateli per qualche minuto finchè l'impasto sarà elastico, ponetelo in una ciotola e fatelo lievitare coperto da un panno.
Riprendete la pasta, lavoratela nuovamente e unitevi le olive a pezzetti.
Dividete l'impasto in 6 pagnottelle e infilatele nei vasetti di coccio (quelli per i fiori) che avrete preventivamente rivestito internamente con carta forno (forse non ce n'era bisogno ma ho preferito non rischiare).
Fate lievitare per circa un'ora e poi cuocete in forno caldo a 200° per circa 30 minuti.
Ho usato il forno statico con un pentolino di acqua per creare più umidità.

Con questo post partecipo al contest:







della mia amica Betty






3 commenti:

  1. Carinooo questo pane, bravissima!
    hai dvisto che hai fatto in tempo per partecipare alla raccolta? ;-)
    baci e grazie.

    RispondiElimina
  2. a me sembrano splendidi!!!! ti rubo l'idea è da un pò che li voglio fare :-) e ho comperato i vasetti!!! ciao Ely

    RispondiElimina
  3. io direi che un idea semplice ma di grande effetto
    il pane sembra venuto proprio bene

    RispondiElimina