mercoledì 14 aprile 2010

Fondi di carciofo ripieni

Photobucket


I carciofi mi piacciono moltissimo e, a differenza di altre verdure, li mangio cucinati in tutti i modi.
Sulle proprietà di questa verdura non mi dilungo perché sono risapute da chicchessia. Vi dico invece che con le foglie fatte bollire ho ottenuto una bellissima nuance di verde per il tessuto di lino da ricamare. Sono un genio multiforme :D
Per tornare all'argomento, ieri ho trovato dei carciofi romani che ho ben ripulito per ricavarne dei fondi.
Vabbè, direte voi, e la farcitura?
Avanzi di frigo, chiaramente.

200 gr di petto di pollo
1 uovo
2 fette di pan carrè ammollate in pochissimo latte
parmigiano grattugiato ( a piacere)
un trito di prezzemolo e aglio
sale e pepe



Con questa dose ne ho farciti 6.
Li ho cotti in padella semplicemente con olio, sale e pepe e poi passati per qualche minuto sotto il grill.
Con i gambi, un po' di olio evo, prezzemolo e aglio si sarebbe potuta fare un po' di salsina per accompagnarli ma ho evitato pensando all'estate che si avvicina.
Mentre li preparavo mi sono anche chiesta perché al nord per aromatizzare i carciofi usiamo il prezzemolo e al centro-sud la mentuccia. Qualcuno lo sa? Io nin zo. :-)

Photobucket

5 commenti:

  1. che buona questa ricetta, sei molto brava Carlotta anche a fotografare i tuoi piatti, ciao a presto

    RispondiElimina
  2. gnam gnam... nemmeno i tuoi carciofi, anzi i fondi, non scherzano, sapessi che acquolina!!!
    baciii.

    RispondiElimina
  3. buoni questi carciofi altro che ripieno d'avanzi...ripieno ricco da re!!!!e che idea geniale usarli da colorante naturale!!!

    RispondiElimina
  4. J'adore les a artichauts farcis.
    Je note ta version.
    A bientôt.

    RispondiElimina
  5. che buoni! bella l'idea della tintura della stoffa :-)))) e anche lo svuota frigo :-)

    RispondiElimina