mercoledì 3 novembre 2010

Piccoli bigné al cioccolato con granella di zucchero

Photobucket

Photobucket wrote:

La colpa è di Chiara che mi ha indotto in tentazione :((
Io faccio la brava,  cerco di resistere ma poi trovo i contest e mi lascio trascinare nel vortice dei dolciumi.
Come questa volta.....
Questo non era il dolce che volevo preparare. Avevo in mente tutt'altro ma, per avversità ehm... diciamo di ordine "pratico" ( ho lasciato la bocchetta liscia del sac à poche in montagna, forse, o forse l'ho persa), ho dovuto ripiegare su un'altra ricetta.
Beccatevi dunque questi bignè

Per la pasta bignè:
125 gr di farina
60 gr di burro
3 uova
sale

Per la crema pasticciera al cioccolato:
500 ml di latte
150 gr di zucchero
4 tuorli
50 gr di farina
100 gr di cioccolato fondente al 70%

Per decorare:
cioccolato fondente
granella di zucchero

Mettete in un pentolino 250 gr di acqua con il burro e un pizzico di sale. Prima che bolla gettate in un colpo solo tutta la farina e mescolate velocemente con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Continuate a mescolare finchè l'impasto si stacca dai bordi sfrigolando.
Togliete dal fuoco, mettetelo in una ciotola e lasciate intiepidire.
Aggiungete le uova uno alla volta amalgamandolo bene con le fruste a a gancio prima di aggiungere il successivo.
Mettete la pasta liscia e cremosa in una tasca da pasticciere con  la bocchetta liscia ( Cosa che non ho fatto sempre per via del fatto che non la trovo più :D Ho invece usato 2 cucchiaini da tè) e formate tanti piccoli bignè sulla piastra ricoperta di carta forno. 
Con questa dose io ne ho ricavati circa 40.
Infornate a 200° per circa 20 minuti.

Per la crema pasticciera, lavorate i tuorli con lo zucchero, unite la farina e il latte caldo a filo.
Mettete sul fuoco, aggiungete il cioccolato fatto a pezzetti e, sempre mescolando fate addensare. 
Ci vorranno circa 8 minuti.
Lasciate freddare e poi farcite i bignè.

Per la decorazione io ho usato del cioccolato fondente fatto sciogliere a bagno maria e della granella di zucchero


Photobucket

Con questo post partecipo al contest di Dolcemente neve:


La mia prima raccolta: Passione al cioccolato

19 commenti:

  1. Brava, brava, tu partecipa ai contest mentre io mi pappo l'altro dolce che avevi preparato e che spero di trovare presto QUI...su QUESTO blog :))))))

    RispondiElimina
  2. Bignè beccati!
    In bocca al lupo (o in "bocchetta" al lupo?) per il contest

    saluti acquolinosi,
    Jazz

    RispondiElimina
  3. ....a volte perdere qualcosa non è un dramma, vedi che bei bignè !
    buona serata

    RispondiElimina
  4. quanto hai ragione......
    Io per star dietro ai contest preparo cose che non faccio tanto spesso...e mangia per assaggiare, e mangia perchè ormai li hai fatti....insomma, non voglio pensare a dove mi porterà questo blog....
    Mettiamoci d'accordo e facciamo tutti contest dietetici...vi prego :))))
    Per fortuna che almeno i monitor non si mangiano,sennò sarebbe la rovina sicura....
    Buoni i tuoi bignè, ne mangio uno virtualmente.....ma perchè uno solo?
    Virtuamente si puù anche esagerare e se non si esagera con i bignè!
    Sono buonissimi......
    Un bacio

    RispondiElimina
  5. ma cavolina!!! metti in tentazione pure me! sono deliziosi così tutti vicini e decorati :-) è quasi un peccato mangiarli!! bugia :-))))) li mangerei tutti :-))))

    RispondiElimina
  6. buoniiiiii... passo per il dopocena :))))
    baciiii.

    RispondiElimina
  7. Ciao Carlotta!
    grazie per il tuo messaggio.
    Ho fatto leggere la storia dei nonni a mio marito... hai un dono nella scrittura e nella cucina!
    Ciao B

    RispondiElimina
  8. ciao carlotta!
    un bignè pls pls pls.... :)

    RispondiElimina
  9. Da svenire...me ne mandi un pò??? Pochi, però: anch'io devo resistere ai dolci!!! mannaggia......

    RispondiElimina
  10. @Pami: io non ne sono convinta ma ubi maior...
    @jazz: grazie della visita scerì
    @ stefania: si, a volte si fa altro ma la bocchetta mi manca :(
    @ viola: eccerto! mai nessuno che pensi a contest dietetici. E chi li seguirebbe? :-))
    @ely: zitta per favore che quanto a tentazione basto per 2!
    @ betty: passapure, spero che tu ne trovi almeno 2 o 3 :P
    @barbara: grazie davvero e complimenti a tuo marito, lui si che è bravo con i vini!
    @ babs: grazie per la visita
    @milla: mi spiace, non posso mandarti niente. Sono già finiti :(

    RispondiElimina
  11. I bignè... che bontà!!lo sai che quelle granelle di zucchero sono la follia del mio piccolo? chissa perchè... se vede questi!
    Un abbraccio, a presto:)
    Pat

    RispondiElimina
  12. ces petits gâteux au chocolat sont parfaits et bien gourmands
    je te piquerai volontiers quelques uns au passage
    bonne soirée

    RispondiElimina
  13. E ora tu induci in tentazione noi!!!! Devi sapere che ho una debolezza alla quale resistere mi è impossibile, questa debolezza sono i piccoli bignè ripieni di cioccolato e di crema ed ora a guardare questo ben di Dio mi è salita una voglia che nemmeno immagini!
    Un baciotto
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  14. Belli belli i tuoi bigné:)) Potresti partecipare anche al Contest di Ambra di "Il gattoghioto" della pasticceria.
    Bacione

    RispondiElimina
  15. Bignè a me!Bignè a me! Bignè a meeeee!!!!

    Che belli che sono!E che ripieno godurioso :ç....

    RispondiElimina
  16. Ecco, giusto l'ora della merenda...

    RispondiElimina
  17. Bignè....
    (disse Parentesi con aria sognante...)
    a me piacciono anche vuoti... figurati ripieni di sta creamazza al cioccolato!
    E meno male che ti ha smosso, il contest, allora!!

    RispondiElimina
  18. bellissima la storia dei tuoi nonni..

    RispondiElimina
  19. Ciao Carlotta ...i bignè sono stupendi...vieni a curiosare da me.. ci sono i risultati del contest e sono molto felice di dire che ti interessano!!!

    RispondiElimina